lì i giudici, come vuole la LEGA, sono eletti dal POPOLO.

e non perdonano.

VERO POLANSKI?