se dietro c’è il suggerimento dell’avvocato MA VA LA’ siamo veramente all’assurdo. Riuscito a sgabanarla dagli arresti per una interpretazione giuridica che suppongo più che corretta, adesso addirittura vuol dare lezioni di etica. Se non fosse tragica sarebbe comica. Forse neppure Sordi sarebbe in grado di rappresentarlo.

forse solo un qualche abatino o un gesuita di secoli fa riuscirebbe ad esprimersi senza arrossire.

TARANTINI Sulla puntata della settimana scorsa di Annozero è intervenuto attraverso i suoi legali anche Giampaolo Tarantini, l’imprenditore barese accusato tra l’altro di aver fornito cocaina e squillo a imprenditori e uomini politici, in una missiva inviata al ministero dello Sviluppo Economico, all’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, alla Commissione di vigilanza Rai, ai vertici di viale Mazzini e, per conoscenza, al direttore di Raidue e alla redazione di Annozero. Secondo Tarantini la trasmissione di Santoro ha fatto «disinformazione» con «strumentalità politica», in contrasto con «la finalità del pubblico interesse che è propria della televisione pubblica». L’imprenditore barese chiede l’immediato intervento «per adottare i provvedimenti che si riterranno opportuni» in ordine alla puntata andata in onda il 24 settembre scorso, e, in particolare, «perchè nella nuova trasmissione non vengano tenuti ulteriori comportamenti antigiuridici», «in alcuni casi anche penalmente rilevanti».

 Penso che quel "penalmente rilevanti" riprenda le affermazioni del Procuratore della Repubblica che sottolineava come "agli atti" nulla di penalmente rilevante fosse da ascrivere all’utilizzatore finale.

Potenza degli slogan!