ma allora il MIO avvocato non lo avete proprio ascoltato, quello lì aveva detto SUPER PARES. Per me non avete fatto il liceo, voi venite dal tecnico dei salesiani!

e adesso come faccio a ripetere agli italiani quel che dico tutti i giorni? ma allora voi giudici volete proprio lo scontro.

Scapagnini corri, con il cardiotonico, ti prego. Ricordati sempre di me e dei 140 milioni di euro, anche quella roba lì che casino! Tutto io devo pensare.

«Evidente disparità di trattamento». La sospensione processuale prevista dal Lodo «è diretta essenzialmente alla protezione delle funzioni proprie dei componenti e dei titolari di alcuni organi costituzionali e, contemporaneamente, crea un’evidente disparità di trattamento di fronte alla giurisdizione. Sussistono, pertanto, i requisiti propri delle prerogative costituzionali, con consentente inidoneità della legge ordinaria a disciplinare la materia».

«Il premier non è al di sopra dei ministri». «Non è configurabile una preminenza» del presidente del Consiglio rispetto ai ministri «perché egli non è il solo titolare della funzione di indirizzo del Governo, ma si limita a mantenerne l’unità, promuovendo e coordinando l’ attività dei ministri, e ricopre perciò una posizione tradizionalmente definità di primus inter pares»

DALLA CORTE  COSTITUZIONALE CON ERRORE