il 47 morto che PARLA, ovviamente scaramantico, è riferito a uno dei TITOLI di testa de IL SOLE 24 ORE che, ovviamente, riprende uno dei tanti MESSAGGI più o meno sub-liminali che il BAUSCIONE spande a piene mani ad ogni riunione dei tanti partitini personali che formano la VALANGA PdL. 

(nella fattispecie il gruppetto che fa capo a PIONATI, dimenticato cronista TV di parte eternamente governativa purché democrista e autore, se ricordo bene ,del PANINO con una fetta al Governo e l'altra alla Maggioranza e in mezzo qualche briciola all'Opposizione possibilmente rimescolata. Quel gruppetto era  riunito ieri in una saletta da 40 posti come implacabilmente la stessa TV mostrava ieri sera). 

per la CRONACA, nei titoli de IL GIORNALE le RIFORME sono 46, forse perchè il titolista di turno conosce bene LA SMORFIA NAPOLETANA.

riforme

Lascio l'attribuzione della qualità delle riforme ad ognuno dei singoli lettori, eventualmente esperti dei particolari settori interessati, leggo tuttavia alcuni singoli casi, dati per avvenuti e quindi consolidati, come il punto 4, riforma dell'energia nucleare, o il punto 5, libro bianco per il nuovo welfare, ma andiamo anche al punto 9, piano casa, o il 10, piano SUD. Sono questi esempi di riforme proclama ancora da riempire come, del resto, il punto 2, federalismo fiscale, che al momento provoca solo problemi di sopravvivenza a MISTER BAUSCIONE proprio per essere, ancora, una riforma incompiuta.

Comunque chi vuole approfondire ecco per VOI  Il Giornale con l'interessante COMMENTO di un lettore (decisamente 1449)

Ma le riforme servono per migliorare la vita del cittadino???? Io attualmente non ho avuto quella svolta che tali riforme dovrebbero dare…….

Quanto alla cronaca e i 47 guardare Il Sole 24 Ore.