DA LEGGERE su IL GIORNALUCOLO

E anche i COMMENTI

sempre che ne abbiate lo STOMACO!


Al di là delle osservazioni su quanto organizzato per la visita di Gheddafi in Italia, Zaia racconta del suo incontro con Gheddafi. «È una persona di straordinario acume – rileva il presidente veneto – saranno quegli occhi da beduino ma esercita un carisma eccezionale».