da un po' c'è maretta grossa là dove si scontrano i CAPITANI D'INDUSTRIA  e c'è chi ne approfitta e vengono dalle nostre parti a, come si dice, FARE SHOPPING. Del resto con tutte le partecipazioni più o meno incrociate questi grandi imprenditori da Consiglio d'Amministrazione muovono le aziende con pochissimi soldi (loro propri). Di qui il rischio che arrivi qualcuno con i soldi e COMPRI.

scomparse le figure e le imprese mitiche (vedi ai tempi de l'AVVOCATO) si sono poi trovati un tipino da Governo pieno di problemi e quindi ricattabile e allora utilissimo pur di lasciarlo in pace a far soldi e difendersi dai GIUDICI.Solo che da un po'  pare abbia esagerato e non sono più certi che il popolo bue continui a votarli. E quindi non più rassicurati che continui la bazza dei bassi salari, maglie fiscali buone (per chi ha buoni inciuci e legali e commercialisti) eccoli che chiedono AIUTO.

e arriva Tremonti a proporre il PANNOLONE giusto, non è un qualcosa di definitivo ma sembra che abbia detto: in Canadà l'hanno messa nel (etc.) all'ENI andiamo a vedere com'è e se applicabile a noi. Naturalmente sempre in nome della libertà di impresa e i tanti blà blà, però soldi nisba vedi tu Governo di proteggerci (e di farci trovare i soldi) per poter mantenere in Italia PARMALAT.

leggetelo quel LINK, ci sono tutti, quelli che mancano sono gli taliani che magari in PARMALAT avevano messo tutta la liquidazione per aiutare la pensione e si sono trovati in mano niente perché alla fine le banche hanno cercato di portare a casa il più possibile, non vorrete mica che GERONZI… Coraggio la riforma della Giustizia forse risolverà anche il suo e tutti i loro casi, ci hanno provato più volte ma siccome farebbe bene anche al BAUSCIONE non ci sono riusciti.

IDEA, e se ci toglliessimo dai piedi l'amico B. magari la leggina passerebbe comoda comoda…

E INFATTI TREMONTI PENSA.