e del resto perché, mica siamo norvegesi!

ROMA Continua a scendere la fiducia nell'economia in Ue e nell'eurozona, e all'Italia va la maglia nera, con il calo più accentuato tra i sette Paesi più grandi: nel mese di luglio, l'indicatore Esi (Economic sentiment indicator) che misura il clima economico è diminuito nella zona dell'euro e nell'Ue del 2,2%, e in Italia del 4,5%. Lo comunica la direzione Affari economici e finanziari della Commissione europea.

Dopo l'Italia, è in Spagna che la fiducia è scesa maggiormente (-2,7%). «Meno significativi», secondo Bruxelles, i cali di Germania (-1,8%), Gran Bretagna (-1,4%) e Francia (-0,5%). A pesare sul calo generale della fiducia è soprattutto la sfiducia nell'industria, che è scesa del 2,6% nella Ue e del 2,4% in Eurolandia, sulla scia delle caute aspettative dell'industria stessa e sulle più pessimistiche previsioni sugli ordinativi.

Eppure

  Per la procura di Firenze, la multinazionale Bristol Myers Squibb Italia, in concorso col gruppo Menarini, avrebbe gonfiato i prezzi di vendita dei farmaci commercializzati, ottenendo un indebito rimborso di oltre un miliardo di euro dal Servizio Sanitario Nazionale.

Prima o poi vuoi vedere che PAGHEREMO MENO PAGHEREMO TUTTI!

 

MILANO, 28 luglio (Reuters) - Chiusura negativa per il
mercato obbligazionario italiano, che riduce le perdite nel finale, nella giornata in cui il Tesoro ha collocatoquasi tutto l'ammontare in asta per i titoli a medio lungo termine, con rendimento in deciso rialzo.

delle perdite e lo spread si è stretto a 320 punti base.  

"A soffrire di più è stata la parte breve della curva, in particolare il segmento del 5 anni, è un segnale che il mercato vede crescere i rischi per il debito italiano nel breve periodo"
spiega un trader di uno di uno maggiori istituti di credito italiani.
Dopo aver allargato fino a 338 punti base su piattaforma Tradeweb IT10DE10=TWEB il differenziale di rendimento tra decennale italiano e Bund tedesco, i Btp hanno recuperato parte delle perdite e lo spread si è stretto a 320 punti base. 

Cioé siate contenti anziché il 3.38 % in più SOLO il 3.2%. In fondo su 900 miliardi il 3.2 % in più sono "SOLO" 27/28 MILIARDI di euro, cioè SOLO 500 euro a testa in più di interessi rispetto a un qualsiasi TETESCO di CERMANIA. Mazza che culo ci abbiamo avuto!

IN COMPENSO:

(ANSA) – ROMAVasco Rossi resta in clinica, ma tranquillizza i suoi fan via Facebook: ''Il dolore sta diminuendo e penso me ne andro' a casa la prossima settimana. Grazie per l'affetto''. E arriva anche il primo bollettino medico: rende noto che il rocker ''prosegue gli accertamenti programmati, non sono emersi elementi di preoccupazione alcuna. Vasco e' tranquillo e sereno, il dolore e' sotto controllo''. Dunque, nessuna infezione al polmone, come era stato invece supposto ieri.